Home Chi siamo Corsi Agonismo Bacheca Contatti Links
Regolamento Organigramma Inno Etrusco

Regolamento della A.S.D. Compagnia degli Etruschi:



Principi Generali


  1. La A.S.D. Compagnia degli Etruschi (ASD), affiliata Fitarco, attraverso l'attività agonistica e ricreativa del tiro con l'arco, promuove la pratica sportiva come mezzo di formazione e crescita personale; fonda la sua esistenza sulla passione, disponibilità e buona volontà dei propri soci.

  2. L'attività dei soci per il benessere comune (gestione e manuntenzione del campo e delle attrezzature, amministrazione, didattica...) è prestata su base volontaria e senza fini di lucro; la partecipazione attiva alle iniziative sociali, sia di carattere promozionale che sportivo è parte integrante dello spirito della Compagnia

  3. La A.S.D. Compagnia degli Etruschi riconosce come colori sociali il giallo ed il nero, il simbolo della società è rappresentato da un “arciere Etrusco”, così come raffigurato nella necropoli di Caere


Campo di Tiro e Spazi Comuni


  1. L'accesso al campo di tiro è regolato da quanto disposto dal Consiglio Direttivo

  2. Le norme di sicurezza, secondo quanto disposto dalle vigenti norme federali, devono essere rispettate pena l'aggravio di sanzioni. La ASD ed il Consiglio Direttivo (CD) non rispondono di danni a persone o cose derivanti dal mancato rispetto delle norme di sicurezza cosi come emanate dalla Fitarco

  3. Gli arcieri sulla linea di tiro sono tenuti al rispetto delle buone maniere, dei tempi di tiro comuni, ed ad indossare segno distintivo della Società

  4. In prossimità di gare di rilievo nazionale ed internazionale, l'allenamento dei soci agonisti deve essere rispettato e privilegiato

  5. L'espletamento di attività didattiche e/o di allenamenti di gruppo viene favorito fatto salvo quanto espresso al punto 4

  6. I soci sono tenuti alla manutenzione del campo; eventuali giornate dedicate ad attività straordinarie avranno la precedenza su allenamenti ed attività ricreative previo consenso del CD

  7. La ASD, tramite il CD, prumuove tutte le attività ricreative anche al di fuori del tiro con l'arco che abbiano come fine ultimo la socializzazione. La ASD mette a disposizione gratuitamente i propri spazi ai soci anche per attività non inerenti il tiro con l'arco. In tali casi i soci utilizzatori sono tenuti a mantenere il decoro del campo

  8. Gli spazi per riporre le attrezzature sono gratuitamente a disposizione dei soci, chi ne facesse uso è tenuto a rispettare l'altrui materiale; la ASD non risponde di eventuali furti avvenuti all'interno degli spazi comuni

  9. Quanti non fossero più soci, sono tenuti a riprendere entro 6 mesi le proprie attrezzature, oltre tale termine il materiale verrà acquisito a titolo gratuito dalla Società ed utilizzato ai fini sociali.


Attività Tecnica, Gruppi Agonistico e Giovanile


  1. Lo status di tecnico di Società viene riconosciuto solo a quanti, in possesso di titolo federale, si rendano disponibili o effettivamente espletino l'attività didattica all'interno e secondo i principi della ASD.

  2. Viene promossa l'attività di sostegno alla didattica da parte dei soci agonisti previa verifica delle specifiche competenze da parte della Presidenza e del rappresentante dei Tecnici nel CD.

  3. Si diffidano Tecnici, Soci Agonisti e Soci Ordinari a dispensare qualsiasi consiglio in maniera diretta agli arcieri in formazione o in programma tecnico-agonistico.

  4. La Società non fornisce ai propri tesserati supporto tecnico-agonistico, laddove il tesserato sentisse la necessità di sviluppare le proprie competenze ed abilità può far riferimento ai Tecnici di Società. E' fatto divieto, fatto salvo diverse disposizioni, a quanti non ricoprissero ruoli tecnici di supportare dal punto di vista tecnico -agonistico i tesserati

  5. Viene definito socio agonista colui che nei precedenti 12 mesi ha partecipato ad almeno 10 gare, a tutti i partecipanti ai Campionati Regionali ed Italiani.

  6. Si definiscono come appartenenti al Centro Giovanile Fitarco i tesserati delle classi Pulcini, Giovanissimi, Ragazzi, Allievi, Juniores che, fatta richiesta, frequentano regolarmente le attività di Settore Giovanile cosi come disposte dallo staff Tecnico e dal Consiglio Direttivo

  7. L'attività giovanile nell'ambito del Centro Giovanile Fitarco è demandata ai tecnici in possesso della specializzazione Giovanile, in casi particolari il CD dietro richiesta diretta e valutate le competenze specifiche può consentire anche ad altri tecnici lo svolgimento di attività di settore giovanile.

  8. Annualmente e secondo le esigenze di bilancio la ASD stabilisce formule agevolate per Tecnici di Società, Soci Agonisti, ed afferenti al Centro Giovanile Fitarco


Norme Generali


  1. I soci sono tenuti al rispetto dei regolamenti interni, federali, dei dirigenti e delle decisioni del CD

  2. I soci, come rappresentati della ASD, sono tenuti, nello svolgimento di manifestazioni o attività ufficiali o promozionali (gare, raduni, assemblee, incontri....) al rispetto delle norme e dei regolamenti e al mantenimento del buon nome della ASD. Nell'utilizzo dei cosiddetti “social media” i tesserati sono tenuti a mantenere un comportamento corretto ed ad evitare eccessi. Tutte le attività promozionali vanno preventivamente autorizzate dal CD

  3. L'iscrizione alla ASD è subordinata all'insindacabile accettazione del CD

  4. I soli membri del CDI sono tenuti ad intrattenere rapporti istituzionali con gli organi federali, i comitati regionali e i dirigenti delle altre società.



Per quanto non espresso si rimanda allo Statuto, ai regolamenti Fitarco ma soprattutto ai Principi Generali ed al Buon Senso. Sarà cura del CD provvedere periodicamente all'aggiornamento del Regolamento.........BUONE FRECCE